skip to Main Content

Geranio Profumato

Valutato 0 su 5
(be the first to review)

6,00

La migliore selezione di Gerani Profumati adatte al territorio Italiano.

Con profumi di frutta, fiori, spezie o persino cioccolato, i gerani profumati deliziano i sensi. I gerani profumati hanno foglie tattili, alcune sfocate, alcune levigate, e sono disponibili in una vasta gamma di forme e tonalità.

Questo tipo di geranio dalla fioritura poco appariscente, è un’ottima pianta da balcone e terrazzo, apprezzata per il fogliame bello e profumato.

In poche ore a casa tua con un semplice click!

Acquista subito online!

Categoria:

Descrizione

Geranio Profumato, Pelargonio – Pelargonium X_hybridum Odorosus

Consigli per la cura delle piante

Famiglia: GERANIACEAE

Origine: SUD AFRICA

Tipo pianta: ERBACEA PERENNE SUB ARBUSTIVA, DALLE FOGLIE PROFUMATE, FIORITA

Esposizione: MOLTA LUCE, ANCHE PIENO SOLE

Irrigazione

E’ necessario che il substrato dreni molto bene l’eccesso di acqua; infatti la pianta non sopporta il ristagno idrico, ma, per ottenere buoni risultati, deve essere irrigata abbondantemente (circa 2-3 volte la settimana in estate).

E’ necessario, durante le operazioni di irrigazione, cercare di non bagnare le foglie; questo accorgimento permette di prevenire l’attacco di molte malattie fungine.

Descrizione

Pianta erbacea perenne subarbustiva, ramificata, che puo’ raggiungere il metro di altezza e 30-40 cm di larghezza.

Foglie formate da cinque lobi, vellutate al tatto, dotate di un lungo picciolo; quando sono sfregate, emanano un odore molto gradevole e intenso, in varie fragranze a seconda della varietà.

Alcuni hanno sentore di rosa, altri di limone ecc. Fiori non sempre molto importanti, in vari colori riuniti in infiorescenze compatte (ombrelle).

Questo tipo di geranio dalla fioritura poco appariscente, è un’ottima pianta da balcone e terrazzo, apprezzata per il fogliame bello e profumato.

Cura

TEMPERATURA: non resiste per lungo tempo a temperature sotto lo zero. Dalla fine di ottobre in poi, quando cioè inizia il pericolo delle prime brinate, le piante devono essere ricoverate in ambienti dove la temperatura non scende mai sotto 1-2 gradi centigradi.

Le piante che sono piantate in piena terra, in zone dove la temperature scende sotto gli 0 gradi centigradi, devono essere espiantate e ricoverate in serra o in altro locale protetto fino a primavera.

ESPOSIZIONE: molta luce, anche al sole diretto.

SUBSTRATO: se si allevano le piante in vaso, si deve utilizzare un terricciato molto soffice, leggero, fertile, ricco di sostanza organica, con reazione (pH) neutra o leggermente acida. Le piante vengono piantate nelle aiuole o nei contenitori alla fine di aprile, quando è passato il pericolo delle gelate tardive.

CONCIMAZIONE: da maggio è consigliabile concimare periodicamente ogni 20-30 giorni con fertilizzanti specifici per piante da fiore o specifici per gerani.

POTATURA: si interviene con una leggera potatura poco tempo prima della ripresa vegetativa. La potatura consiste nel raccorciamento a 2/3 della lunghezza dei rami.

Acquista il tuo geranio profumato online oppure…

Passa a trovarci: Garden La Primula, Siziano, località Gnignano:
🕐 ORARI DI APERTURA 🕐
Da Lunedì a Domenica: 8.30 / 12.30 – 14.40 / 19.30

Informazioni aggiuntive

Dimensione

Piccola, Media, Grande

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Back To Top